G7 Academy

Il gruppo G7 International, per rispondere alle esigenze imposte dal nuovo quadro normativo internazionale, ha creato una nuova realtà, la scuola di formazione G7 Academy

“Ogni tipo di Organizzazione è costantemente esposta a minacce di natura dolosa, colposa o accidentale; Ciò in relazione ai processi produttivi…e, più in generale all’essere parte di un mondo globalizzato caratterizzato dall’incertezza e dalla conflittualità”. (UNI 10459:2014)


QUADRO NORMATIVO
Il mercato della Security deve allinearsi a disposizioni impartite dalle Raccomandazioni EQF (European Qualification Framework) e dalla UNI 10459, che introduce, e norma, i “Requisiti di conoscenza, abilità e competenza” di tutte le figure che operano nell’ ambito della Security.

G7 Academy è l’unica realtà italiana ad aver ottenuto l’autorizzazione dal Ministero dell’Interno per l’erogazione di corsi al personale di aziende che impiegano Guardie Particolari Giurate addette ai Servizi di Sicurezza Sussidiaria.

COSA SONO I SERIVIZI DI SICUREZZA SUSSIDIARIA
Il D.M.154/2009 autorizza l’utilizzo di Guardie Particolari Giurate per i Servizi di Sicurezza Sussidiaria nel controllo di infrastrutture nevralgiche come: Porti, Stazioni e Sistemi di Trasporto. Queste figure professionali avranno il ruolo di coadiuvare gli sforzi compiuti dalle nostre forze dell’ordine nel controllo del territorio.

I requisiti imposti dal Ministero dell’Interno sono inseriti nei decreti Ministeriali
D.M 154/2009 – D.M. 266/2012 e sono:

  • Frequentazione dei corsi erogati da G7 Academy
  • Superamento dell’esame abilitativo tenuto da una commissione nominata dal Prefetto

Il contesto sociale ed economico in cui operano gli Istituti di Vigilanza nasconde minacce che mettono a repentaglio la vita e la salute dei nostri cittadini. I rischi che minano i nostri processi produttivi sono molteplici e sempre più complessi da individuare.

La normativa pone l’accento sull’importanza della preparazione del personale coinvolto nei servizi di Sicurezza Sussidiaria, con il fine di garantire sicurezza e stabilità del nostro paese.

“Le organizzazioni hanno come obiettivo la tutela del patrimonio tangibile e intangibile, delle persone che con queste interagiscono, che si pone alla base dei processi di creazione del valore, assicurando così il mantenimento della capacità reddituale nel tempo”
(UNI 10459:2014)